Bacche di Inca virtù e benefici

bacche di inca

Le bacche di Inca sono estratte dalla pianta della Physalis Peruviana e rappresentano una notevole risorsa di preziose vitamine e sali minerali. In particolare, queste bacche apportano grandi quantità di bioflavonoidi come la vitamina P e sono una ricca fonte di proteine vegetali e di antiossidanti. Le bacche vantano virtù antistaminiche e antinfiammatorie, perché agiscono attivamente sul potenziamento del sistema immunitario.

Bacche di Inca il contenuto nutritivo

Le Bacche di Inca vantano un elevato contenuto vitaminico. Si tratta, nel dettaglio della vitamina A, amica della pelle e dei tessuti e della vitamina C, importante per il potenziamento del sistema immunitario e per la salute del sistema respiratorio. Le bacche sono una generosa fonte di vitamina B, in particolare di vitamine B1,B2,B6 e B12.

Queste meraviglie della natura vengono considerate una fonte di integrazione per chi segue una dieta vegana e vegetariana e ha quindi bisogno di attingere le proteine dal regno vegetale. Nel dettaglio, le bacche contengono il 16% di proteine e sono quindi ideali per chi ricerca alimenti nutrienti ed energetici, ma facili da digerire e in assoluto naturali nella loro composizione.

Bacche di Inca contro lo stress ossidativo

Le Bacche di Inca sono un prodotto assolutamente naturale ed è possibile reperirle in commercio negli shop dedicati al benessere ed alla nutrizione, come il negozio on line Shankara, specializzato nella vendita di alimenti biologici e naturali. Grazie al loro buon sapore, le bacche possono essere assunte nel corso della giornata e i nutrizionisti consigliano di consumarle al mattino, per fare un bel pieno di energia fin dalle prime ore del giorno.

Le bacche rappresentano un valido aiuto contro lo stress ossidativo perché sono molto ricche di sostanze antiossidanti. L’azione sui radicali liberi è potente e consente alle persone di lavorare sulla protezione e sulla salute degli organi vitali e dei tessuti. Grazie all’azione anti radicali liberi, le bacche di Inca sono un super food adatto a chi sta affrontando periodo di forte stress e ha bisogno di seguire un’alimentazione bilanciata quanto nutriente.

Dal punto di vista delle fibre, il contenuto è molto interessante, perché si rivela essere maggiore rispetto a tutte le altre tipologie di frutta secca. Le bacche sono infine una generosa fonte di sali minerali, perché apportano molto più potassio della banana e contengono sali quali il magnesio e il calcio. Il contenuto calorico è minimo, quindi le bacche di Inca possono essere assunte con fiducia anche da chi sta seguendo una dieta dimagrante o sta cercando di perdere peso in modo sano, equilibrato e naturale.

Related posts

Rispondi