Strudel di melanzane

Strudel di melanzane
Uno strudel originale, ideale in questo periodo di vacanze e gite.
Rappresenta un’ottima alternativa ai classici panini per garantirvi un pasto completo e semplicissimo da preparare.
Infatti, con pochi ingredienti e passaggi il gioco è fatto!

Ingredienti (per circa 8-10 porzioni )

  • 1 rotolo di pasta sfoglia (meglio se rettangolare)
  • 1/2 melanzana a fette
  • 1 mozzarella a fette
  • 1 pomodoro a fette
  • Sale e olio q.b.
  • Origano (facoltativo)
Tempo di preparazione: 15 minuti.

Tempo di cottura: circa 25-30 minuti a 220 gradi.
Conservazione: meglio se consumato in giornata. 

Conservatelo avvolto nella pellicola in frigorifero massimo 2 giorni.

Procedimento

1. Affettate gli ingredienti e sbollentate per qualche minuto le melanzane in un pentolino di acqua bollente non salata.
2. Srotolate la sfoglia e disponete su tutta la superficie gli ingredienti: melanzane, mozzarella ed, infine, pomodori. Poi, aggiungete il sale ,un filo d’olio ed origano a piacere.

 

3. Arrotolate su sé stessa la sfoglia fino a formare un grande salsicciotto. Assicuratevi che non ci siano fori nella sfoglia e che sia ben sigillata ai bordi per evitare fastidiose fuoriuscite in cottura.

 

4. Cuocete in forno a 220 gradi per circa 25-30, avendo cura di rigirare lo strudel a metà cottura.

 

Il vostro strudel è pronto: lasciatelo raffreddare e, poi, tagliatelo a fette!

 

Vi stupirà la bontà di questa ricetta davvero semplicissima.
Inoltre, le fette risulteranno ben sode e compatte, comodissime da mangiare anche con le mani.

 

 

Servite con un contorno fresco di piselli od insalata per un pasto davvero nutriente, estivo e sano

A cura di Mammaincucina.gemma

Strudel di melanzane

Related posts

Rispondi