Usi della zucca: dalla cucina alle maschere di bellezza per viso e capelli

Innumerevoli sono le proprietà benefiche della zucca (CLICCA QUI) che ritrova molteplici utilizzi non solo in cucina.

Di questo ortaggio non si butta via nulla: dalla polpa per le pietanze e per estrarne il succo, ai semi (CLICCA QUI) per farne l’olio o abbrustolirli, alla buccia utilizzata per combattere alcuni virus, fino ai gustosissimi fiori da friggere in pastella (RICETTA QUI).

Può esser consumata cruda oppure cotta al vapore, in forno, stufata e lessata. È perfetta ammorbidita per preparare vellutate, minestroni, zuppe e risotti oppure può essere utilizzata come ripieno per la pasta fresca o come ingrediente per la preparazione del pane. Ottima come antipasto, ad esempio in una gustosa torta di zucca salata, è anche un contorno perfetto, abbinata alle cipolle o alle patate.

Dal gusto molto dolce, la polpa di zucca, è un’ottima base per torte e dolcetti sfiziosi soprattutto per Halloween. Ancora, è possibile gustarla preparando invitanti centrifugati, specialmente al mattino.

I suoi semi, sciacquati ed asciugati, si lasciano essiccare all’aria aperta oppure si tostano in forno per alcuni minuti: diventano così uno spuntino da sgranocchiare o, sminuzzati, un utile scrub per il corpo.

Classica ma sempre buona è la cottura in forno: tagliate la zucca a fette, disponetela su una teglia e cuocete, condendo con un po’ di olio, pepe e sale.

Uso cutaneo

La zucca è, spesso, utilizzata come rimedio naturale di bellezza per la pelle. Ricca di antiossidanti (CLICCA QUI) indispensabili per contrastare l’azione dei radicali liberi, combatte naturalmente l’invecchiamento cutaneo ed ha proprietà lenitive. Infatti, è impiegata come ingrediente principale di creme e maschere per il viso leviganti, idratanti e purificanti. Inoltre, la zucca è ottima contro le punture degli insetti, prurito, arrossamenti, scottature e stati infiammatori della pelle.

Semplicissimo è preparare una maschera di bellezza per una pelle luminosa, idratata e pulita: tritate la polpa di zucca e lasciatela in posa sul viso per 15 minuti, dopodiché risciacquate con acqua abbondante.

Inoltre, rinforza ed idrata i capelli e le unghie fragili: preparate una maschera per rinforzare i capelli con la polpa di zucca e il miele, e lasciate il composto in posa per 20 minuti!

Consigli per la conservazione: la zucca va tenuta in un luogo fresco e, una volta privata della buccia, può essere conservata in frigo per qualche giorno. Per congelarla, è consigliabile tagliarla a cubetti e cuocerla.

Related posts

Rispondi