L’Amore Irrazionale, la forma ottimale d’amore ma poco diffusa

Amore irrazionale

Amore irrazionale – Anzitutto chiariamo che irrazionalità non va’ intesa parimenti a “follia”. Studiamo il termine alla “latina”:

RATIO = RAGIONE
IRRATIO = MINUS RATIO, cioè minor ragionamento. 

Irrazionale, quindi, è un amore che s’affida ad un minor ragionamento. Quest’amore, infatti, s’affida principalmente alle ragioni del cuore mediate dall’ANIMA ed incontrollate dalla mente. Quindi un tipo d’amore non ragionato secondo freddi parametri contestuali, bensì scaturito da un impulso ANIMISTICO di spontanea e reciproca attrazione.

Questo amore irrazionale non corre i rischi d’inaridimento, non conduce a matrimoni d’interesse, bensì ad uno “sposalizio” ch’è unione d’amorosi sensi. In quest’amore tutto si da’ reciprocamente e tutto si ottiene. Lo configuro come ottimale forma d’amore, sebbene poco diffusa tre il genere “terrestre”. 

Ne auspicherei una più ampia diffusione, divorzi e separazioni, come pure tradimenti, si ridurrebbero decisamente. Forse si sarà capito ch’è la forma d’amore che prediligo? Ebbene SI!

Autore: OTANER

Copyright © All rights reserved

Related posts

Rispondi