Come riconoscere l’Olio di Argan puro? Scopriamolo insieme

Come riconoscere l'Olio di Argan puro

Come riconoscere l’Olio di Argan puro – Molti prodotti a base di quest’olio non sono puri al 100%, ma spesso diluiti con altri oli o colorazioni artificiali o profumazioni.
BENEFICI E PROPRIETA’ DELL’OLIO DI ARGAN: CLICCA QUI

Come riconoscere l’Olio di Argan puro?

Per riconoscere quello puro, innanzitutto, bisogna leggere bene l’etichetta, dove per ogni prodotto viene riportato l’INCI (International Nomenclature of Cosmetics Ingredient), ossia gli ingredienti che lo compongono. Ovviamente, sarà riportato come unico ingrediente Argan oil, al massimo può esserci un’aggiunta di Vitamina E; qualsiasi altro ingrediente non lo rende più puro.

Per lo più si predilige, poi, una confezione di colore scuro, per meglio conservare le proprietà dell’olio, che essendo, appunto, totalmente privo di conservanti è facilmente deteriorabile. L’odore deve essere leggero, ma non assente e il colore giallo chiaro quasi dorato e leggermente opaco. Inoltre la consistenza deve essere leggera e setosa e non lasciare residui sulla pelle

Se noi impariamo a conoscere, ascoltare, rispettare e proteggere “Madre Natura” avremo sempre un elisir, fatto di semplicità, per ogni problema, il quale ci ricorderà che “L’uomo appartiene alla terra. La terra non appartiene all’uomo” (cit. Toro Seduto).

A cura di Annabella Peluso

Related posts

Rispondi