Gelato alla Nutella senza gelatiera e senza uova

Arriva l’estate e le richieste di gelato diventano continue e allora proviamo a farlo in casa; questo gelato è davvero squisito e semplicissimo da preparare con pochissimi ingredienti e senza bisogno di particolari strumenti.

Come tutte le cose fatte in casa questa ricetta vi darà grande soddisfazione senza contare che potremo servire un gelato davvero genuino, privo di coloranti o conservanti e soprattutto golosissimo. Il gusto risulta molto delicato e piacevole e potrete guarnire con creatività le vostre coppette.

Gelato alla Nutella senza gelatiera e senza uova

TEMPO di PREPARAZIONE: 10 minuti + 4 ore in freezer a rassodare

CONSERVAZIONE:  fino ad un mese in freezer
INGREDIENTI (per circa 500 g di gelato alla Nutella)
– 170 g di latte condensato
-170 g di Nutella
– 250 g di panna da montare
 
PROCEDIMENTO
  1. Pesare il latte condensato;
  2. e la Nutella;
  3. montare a neve ben ferma la panna;
  4. sempre col frullatore elettrico amalgamare la nutella e latte condensato;
  5. aggiungere alla crema ottenuta uno o due cucchiai abbondanti di panna montata ed amalgamare il tutto con una spatola;
  6. ottenere una crema con consistenza molto morbida;
  7. dunque unire tutta la panna ed amalgamare il tutto;
  8. il gelato a questo punto sarà pronto e quindi sarà opportuno riporlo in un contenitore per alimenti;
  9. livellare bene e coprire con pellicola;
  10. riporre dunque in freezer per almeno 4 ore;
  11. come avete visto il procedimento è semplice e velocissimo; certo l’attesa è un po’ lunga ma non toglierà tempo ai nostri impegni quotidiani;
  12. il gelato è pronto per essere gustato a cucchiaiate, dopo 4 ore risulterà ancora morbido, ma se trascorrerà parecchi giorni in freezer potrebbe indurirsi, in questo caso, sarà sufficiente estrarlo dal freezer 5 minuti prima di servirlo…questo naturalmente varierà dalla potenza del vostro freezer e dal clima esterno ma la bontà resta invariata;
  13. servire in tazzine o coppette, su biscotti o cialde e decorare a piacere con codette, nutella o scaglie di cioccolato;
  14. guarnire una coppetta di gelato è la parte più divertente, sbizzarritevi e create senza limiti..una semplice e comoda idea è quella di servire il gelato in  vasetti di vetro ,che potrete conservare in freezer pronti per ogni evenienza.
 A cura di Gemma mammaincucina

Related posts

Rispondi