Influenza, la scienza conferma: gli uomini soffrono di più

Influenza differenze uomini donne chi soffre di più: effetto testosterone

Influenza differenze uomini donne – Adesso lo dice anche la scienza. Gli uomini soffrono più delle donne quando hanno l’influenza. Secondo uno studio canadese pubblicato dal Brithish medical journal diretto e firmato dal professor Kyle Sue, la colpa sarebbe del testosterone, che indebolisce il sistema immunitario maschile, aumentando la possibilità di contrarre l’infezione. Molto meglio invece, sembra andare alle donne.

Influenza, le donne difese dagli estrogeni

Lo studio del professor Sue dimostra che i maschi non esagerano quando affermano di stare male. Già un studio analogo del 2008 aveva rilevato che le donne hanno una risposta immunitaria più forte al vaccino antinfluenzale. Ciò significa che producono più anticorpi contro il virus rispetto ai maschi. A fornire un effetto protettivo nelle donne sono gli estrogeni, che vanno a ridurre i livelli del virus nelle cellule femminili.

PER EVITARE IL CONTAGIO GLI ESPERTI CONSIGLIANO DI:

  • lavarsi spesso le mani;
  • coprirsi la bocca e il naso in caso di tosse o starnuti;
  • non uscire di casa se malati ed evitare contatti con chi ha l’influenza;
  • fare attenzione agli sbalzi di temperatura;
  • abbondare con frutta, verdura e cereali.

Infine, le fasce più a rischio  della popolazione devono tutelarsi con il vaccino antinfluenzale, soprattutto per agli over 65 che soffrono di altre  malattie croniche, e quindi più a rischio di complicanze. In accordo con il pediatra, va somministrato ai bambini che non hanno un’immunità sviluppata.

A cura di Cristian De Luca

Related posts

Rispondi