Liquirizia: proprietà terapeutiche, usi e controindicazioni

liquirizia proprietà ed usi

La liquirizia ha origini molto antiche (circa 35 secoli), si narra che gli Sciiti la utilizzavano per diminuire il senso di fame, mangiandone piccoli pezzi.

La liquirizia é nota per i suoi numerosi benefici tra cui l’ apporto di magnesio che permette un migliore assorbimento della vitamina C, fosforo e sodio. E’ un prodotto molto conosciuto ed apprezzato nel Sud Italia soprattutto in Calabria dove viene prodotta la migliore liquirizia d’ Italia.

Grazie a tutte le sue proprietà, la liquirizia é stata eletta nel 2012 come pianta medicinale dell’ anno.

Proprietà benefiche della liquirizia

L’ assunzione di liquirizia é molto consigliata, perché questa radice:

  • favorisce una digestione più rapida (tisane di liquirizia e camomilla);
  • azione purificante contro l’ alitosi;
  •  azione emolliente ed espettorante contro il raffreddore e tosse ( decotto di liquirizia ed eucalipto);
  • azione antibatterica per combattere i disturbi delle vie aeree e delle herpes labiali;
  • azione rilassante in casi di stitichezza cronica (decotto di liquirizia con altre erbe sfuse miscelate);
  • azione a favore per le persone ipotese (coloro che soffrono di pressione bassa);
  • azione antinfiammatoria contro le infiammazioni delle gengive o mal di gola;
  • azione regolatrice per coloro che hanno insufficienza epatica (l’ estratto della pianta di liquirizia
    é amico del fegato);
  • attività antispastica per intestino e contro l’ acidità di stomaco;
  • rafforza l’ attività del sistema immunitario;
  • azione saziante;
  • azione diuretica;
  • utile per coloro che vogliono limitare il vizio del fumo.

Controindicazioni

La liquirizia é controindicata per le persone ipertese, perchè provoca ritenzione idrica, con conseguente aumento della pressione, gonfiore al viso, caviglie e mal di testa.  Nel caso si assuma in grandi quantità può provocare dissenteria ed ingiallimento dei denti.

Usi in cosmesi 

Tra i prodotti a base di liquirizia ci sono numerose creme per le mani ad azione lenitiva, creme schiarenti per il viso molto utili per eliminare o ridurre le macchie della pelle, maschere di bellezza per il rilassamento delle guance, prodotti come pomate anti- acne per combattere le irritazioni della pelle e il prurito. Per la cura del cuoio capelluto ci sono maschere per i capelli che donano idratazione e volume. Talvolta la liquirizia, in associazione ad altre piante si ritrova come fragranza di profumi sia femminili che maschili.

 

A cura di Ivana Murolo

Related posts

Rispondi