Semi di lino: proprietà benefiche, controindicazioni e maschera per capelli

I semi di lino, detti semi della salute, presentano numerose proprietà nutrizionali in grado di proteggere l’organismo, grazie al ricco contenuto di: acidi grassi essenziali omega 3, lignani, fibra alimentare, mucillagini,  proteine, vitamine del gruppo B e sali minerali. In particolare, sono preziosi, così come il loro derivato olio di lino, in quanto sono una delle fonti vegetali con il maggior contenuto di omega 3, soprattutto acido alfa-linoleico o ALA.

I semi di lino, di colore rosso scuro, quasi marrone, apportano molti benefici alla salute:

  • Regolarizzano i processi intestinali, aiutano contro la stitichezza e la cistite grazie all’azione emolliente. Inoltre, favoriscono la digestione in quanto la fibra alimentare, in essi presente, aiuta l’organismo ad assorbire le sostanze nutrienti;
  • Ricchi di antiossidanti, rinforzano il sistema immunitario, migliorando la risposta contro malattie infiammatorie come l’artrite reumatoide e la psoriasi, e prevengono le intolleranze;
  • Attivano i processi di disintossicazione, favorendo la depurazione generale dell’organismo e dei tessuti cutanei;
  • Antitumorale: recenti studi hanno scoperto che i semi di lino possono avere un effetto protettivo contro il cancro al seno, alla prostata ed al colon;
  • Proteggono il sistema cardiovascolare: riducono la quantità di colesterolo cattivo nel sangue, stabilizzano il battito cardiaco, sono utili in caso di ipertensione, prevengono l’indurimento delle arterie e la formazione delle placche nelle arterie;
  • Durante la menopausa alleviano notevolmente le vampate di calore e donano benefici generali alla salute della donna;
  • Durante la gravidanza, contribuiscono allo sviluppo della corteccia celebrale del bambino, anche se è sempre bene non consumarne in eccesso;
  • Donano benefici alla pelle, in caso di brufoli, acne ed eczemi, e rinforzano capelli ed unghie;
  • Apportano benefici anche per la cura di altre patologie come osteoporosi, infiammazioni, ascessi, emorroidi.
  • Nelle diete aiutano a mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue e donano senso di sazietà, evitando l’assunzione di cibo in eccesso.

Maschera fai da te per capelli

Grazie alle sue proprietà emollienti, il lino viene impiegato in cosmetica soprattutto per la cura della pelle e dei capelli. Ecco una semplice maschera fai da te efficace per donare lucentezza e morbidezza ai capelli.

Sono necessari solamente:

  • semi di lino
  • qualche goccia di olio di oliva

Lasciare i semi di lino in ammollo per una notte, poi cuocerli, nella stessa acqua, a fuoco medio per circa mezz’ora. Aggiungere l’olio d’oliva ed, infine, filtrare la miscela ottenuta per eliminare i semi. Lavorare sui capelli asciutti e lasciare agire qualche minuto.

Controindicazioni

Non vi sono particolari controindicazioni circa il consumo dei semi di lino, ma è buona norma non esagerare per evitare gonfiore, flatulenza, nausea, diarrea e dolori di stomaco. Si consigliano sempre semi biologici per evitare di assumere tracce di sostanze dannose, come i pesticidi, e per i bambini è bene consultare il pediatra.

Qui i consigli sull’utilizzo dei semi di lino e sulla loro conservazione

Related posts

Rispondi