Insonnia, stimola la fame aumentando il rischio di obesità

Insonnia aumenta la fame?

L’insonnia oltre ad essere un serio problema per il benessere dell’organismo avrebbe anche effetti negativi sull’alimentazione aumentando i rischi di obesità. Secondo un nuovo studio, infatti, la mancanza di sonno può portare le persone a mangiare troppo e fare spuntini con alimenti grassi, salati o zuccherati. Questo sembra sia dovuto dal sistema endocannabinoide del cervello. In tale ricerca sono stati misurati i valori nel plasma dell’endocannabinoide 2-arachidonoilglicerolo, o 2-AG, e di un suo analogo, il 2-OG, in individui in buona salute, osservando la variazione dei valori dopo quattro notti normali e…

Read More